Cerca
Close this search box.

La Lavanda

Una pianta fondamento della profumeria moderna, custode di innumerevoli benefici.

  • Cos’è la lavanda
  • Tra storia e leggenda
  • Proprietà terapeutiche

Cos'è la lavanda?

La Lavanda è una pianta erbacea originaria del bacino del mediterraneo. Tipica del clima temperato, vede le sue condizioni ottimali di coltivazione nei pendii collinari protetti dai venti freddi ed esposti a sud. Ha una base legnosa con un arbusto che può superare i 50 centimetri ed un infiorescenza a spiga, dall’inconfondibile colore viola. Il massimo della fioritura si ha in estate, il momento in cui essa giunge al termine è il migliore per la raccolta. Il nome “lavanda” deriva dal gerundio latino del verbo lavare, alludendo all’uso più frequente che veniva fatto di questa pianta durante il medioevo, ovvero detergere il corpo. 

 

Lavanda: Tra storia e leggenda

Tra le innumerevoli leggende che circondano questo apprezzatissimo fiore, una delle più antiche riguarda la Dea Venere. Si narrava infatti che era proprio grazie al profumo della lavanda che la Dea della Bellezza e dell’Amore riuscisse ad ammaliare ed attirare a sé gli uomini, per sottoporli ad incantesimi d’amore. Anche gli Antichi Egizi ne facevano l’argo uso per le sue innumerevoli proprietà. Si racconta infatti che la tomba di Tutankhamon, una volta aperta, profumasse ancora dopo secoli. 

 

I fiori regalano un intenso profumo cipriato, floreale e delicatamente legnoso, che si sposa con innumerevoli fragranze donando intensità diversa a seconda che si presenti fra le note di testa, cuore o fondo. 

 

Proprietà terapeutiche della lavanda

L’olio essenziale di lavanda, utilizzato nelle fragranze, si ottiene per distillazione in corrente di vapore dei fiori. Ha un colore giallo, un intenso profumo fiorito, con qualche nota acidula. Le proprietà che si ascrivono a questo prezioso nettare sono numerose, tanto da essere considerato dell’aromaterapia uno dei calmanti più efficaci. Per quanto tendenzialmente si consigli di utilizzare l’olio solo esternamente, sono numerosi gli studi che ne certificano le molteplici proprietà terapeutiche se usato per via orale. 

Svolge inoltre una forte azione antibatterica, rilassante, antinfiammatoria ed antidolorifica. 

 

Scopri le fragranze che contengono la lavanda

Articoli Correlati