Cerca
Close this search box.

Il più misterioso dei sensi.

Il miracolo dei profumi risiede nel trasportarci in magiche terre inesplorate, inebriandoci di intense emozioni.

  • Immaginazione
  • Ricordo
  • Aromaterapia

Immaginazione

” Nulla risveglia un ricordo quanto un odore.”

Queste parole sono di Victor Hugo, e chiunque potrebbe condividerle.

Rivelazione. Istinto. Evasione. L’olfatto è il senso dell’immaginazione. Ed i profumi suscitano in noi pure evocazioni difficili da descrivere, desideri impossibili da dimenticare.

 

Ricordo

I ricordi sono l’aspetto più facile da raccontare, ma il miracolo dei profumi risiede nel trasportarci in magiche terre inesplorate, inebriandoci di intense emozioni.

Sottile, raffinato, invisibile, intimo, implicito…eppure primordiale, esoterico, istintivo e selvaggio. L’odorato è  il più immediato dei nostri sensi, o il più ricercato e riflessivo. La sua natura è misteriosa.

Ma una cosa è inevitabile: quando arriva un buon profumo, chiudiamo gli occhi, e smettiamo di parlare.

 

 

Aromaterapia

Le candele ed i profumi vengono usati in tutte le grandi religioni del mondo, per l’influenza che possono esercitare sull’animo umano.

L’Aromaterapia, colonna portante della medicina Ayurveda, prende inizio da qui. Si tratta di una medicina naturale che sfrutta le proprietà degli oli essenziali, ovvero un concentrato di sostanze aromatiche e volatili che racchiude in sè l’essenza, i principi attivi e l’energia pura della pianta da cui viene estratto.

La diffusione di oli essenziali purifica e profuma l’ambiente in cui vengono emanati, ma soprattutto, secondo i principi dell’aromaterapia, producee un effetto benefico per l’intero organismo.

 

Articoli Correlati